GENERATORI DI OZONO BREVETTATI E CERTIFICATI - RIMAC SERVICE SRL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Hygene Air e Double (Brevetto d'invenzione N. 0001370912)
"La potenza della natura al servizio dell'igiene


La linea HYGENE AIR E DOUBLE (AIR / WATER) è un sistema brevettato e innovativo per garantire la sicurezza microbiologica dell'aria, dell'acqua, degli ambienti e delle superfici.
La linea AIR E DOUBLE grazie al suo esclusivo sistema di funzionamento ad ozono, aggredisce i vari composti organici ossidandoli ed inattivandoli (acari, batteri, funghi, muffe, virus, es. morbo del legionario).
L'esclusivo brevetto garantisce la produzione, il controllo e la riconversione dell'ozono alla fine del ciclo di trattamento nel pieno rispetto delle norme vigenti. Sistemi facili da usare e programmabili con centralina elettronica o timer manuale posti sul frontale della macchina.


La linea HIGENE AIR consente la programmazione di un ciclo di funzionamento di sanificazione in assenza di persone all'interno dell'ambiente da trattare:

a) Produzione di ozono tramite sistema a scarica a corona
b) Catalizzazione dell'ozono in eccesso (riconversione in ossigeno).

I Sistemi HYGENE AIR sono maneggevoli e facilmente spostabili ad ogni necessità.
Risultano ideali per ambiente per medio piccoli:
abitazioni, cucine, ristoranti, ambulatori, studi medici e stanze d'albergo.
La linea HYGENE AIR / WATER è dotata di un selettore / commutatore che esclude la funzionalità per l'aria consentendone l'utilizzo per acqua. Pertanto sarà possibile insufflare l'ozono in acqua mezzo un terminale microscopico da porre sotto battente.
L'acqua addizionata di ozono potrà essere utilizzata come disinfettante naturale che non lascia residui.

La centralina elettronica o timer posti sul frontale della macchina consentirà una regolazione del tempo di funzionamento che dovrà essere proporzionalmente all'acqua da trattare (tempi consigliati nel manuale d'uso e manutenzione).


ALCUNI VANTAGI CONSEGUIBILI CON L'UTILIZZO DI HYGENE AIR E DOUBLE:
* Miglioramento e semplificazione dei sistemi HACCP e del D.lgs 81 del 09/04/08;
* Sostituzione delle sostanze chimiche necessarie per il rischio microbiologico ed ottenimento degli standard igienici;
* Riduzione/Eliminazione totale di residui chimici in aria e sulle superfici;
* Garanzia di inattivare batteri, muffe e lieviti da superfici e zone dei locali (tipo soffitti) dificilmente raggiungibili con altri
   sistemi;
* Eliminazione di odori indesiderati degli ambienti in assenza di persone durante le ore di lavoro (es. fumo);
* Riduzione dei costi e manodopera per sanificare gli ambienti

 
Torna ai contenuti | Torna al menu